BV Art Gallery, Via di Città, 111 - 53100 SIENA
+39 0577 223793 | +39 348 3611410
info@artesiena.it

Opere d’arte italiane – Quadri di paesaggi toscani – BV Art Gallery – Galleria d’Arte Siena

Il progetto della BV Art Gallery

nasce a Siena da una decennale esperienza nel settore dell’arte per promuovere il lavoro di pittori che interpretano il paesaggio toscano. La galleria d’arte si trova in una delle vie principali del centro storico di Siena, in Via di Città, tra Piazza del Campo e il Duomo, tra i Musei del Santa Maria della Scala, Opa e la Pinacoteca Nazionale.

Siena, la città del Palio e delle Contrade

è situata in una realtà ancora incontaminata, dove si alternano coltivazioni ordinate di vite ed olivo, scandite da filari di cipressi e case coloniche, che danno al visitatore un senso di equilibrio e di elegante bellezza. A sud della città, nella zona delle Crete senesi e della Val d’Orcia, le varietà di colore che si alternano dal grigio dei periodi invernali al verde smeraldo in primavera, fino al giallo oro nell’estate, danno la possibilità al turista di potersi immergere interamente in una realtà rilassante ed emozionante, che è perfettamente in grado di raccontare le sensazioni che si possono vivere percorrendo queste zone.
È questa la zona Montalcino e Montepulciano, patria di prestigiosi vini come il Brunello e il Nobile. Lungo la via che unisce Siena a Firenze si estende il famoso territorio del Chianti, terra nota oltre che per la famosa produzione eno-gastronomica, anche per la presenza di alcuni tra i più celebri borghi medievali del mondo, come Monteriggioni e San Gimignano.

RICHIEDI INFORMAZIONI

L’amore per la terra, per il cibo, per l’arte

e il fatto che la vita si muova ad un ritmo più lento, fa della Toscana un luogo magico. Pazientemente plasmato dalla mano dell’uomo nel corso degli anni, il suggestivo paesaggio è uno dei più armoniosi di tutto il mondo. Il paesaggio permette di godere dell’armonia che unisce l’uomo alla natura: papaveri e girasoli che colorano in primavera e in estate le campagne e poi casolari, borghi medievali e rinascimentali; tutto permette di tuffarsi in un passato lontano ma che qui vive e sopravvive.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Il colore diventa quindi per l’individuo l’unico modo per entrare in contatto con la realtà

che nel caso della Toscana è fatta da una straordinaria varietà di scorci: dalle colline vellutate della Val d’Orcia, alle vigne del Chianti fino ad arrivare alla costa Etrusca. Con i suoi colori, che variano di stagione in stagione, questa regione permette di godere di splendide vedute e di lasciarsi cullare in pensieri romantici e suggestivi. La Toscana, per la sua bellezza e per le sue forme è meta per tanti turisti italiani e stranieri che trovano nella sua campagna bellezza, eleganza ma soprattutto unicità.

RICHIEDI INFORMAZIONI

La storia dell’arte di questa regione

è intimamente collegata al suo paesaggio, una tradizione culturale che nasce dal Medioevo, si sviluppa nelle epoche comunali e trova grande espressione nell’Umanesimo e nel Rinascimento. Nel XIX secolo la pittura dei Macchiaioli, propone un nuovo modo di dipingere che sostiene la riproduzione del vero attraverso “la macchia” affermando che la forma non esiste e che la luce, colpendo gli oggetti, viene rinviata al nostro occhio come colore.

RICHIEDI INFORMAZIONI